Seleziona la porzione di testo da chiarire
Step 1 - N° 32

La Protezione Psichica - Come proteggersi da ogni energia negativa (1 parte)

Pagina 1 su 6

La Protezione Psichica è la prima ragione per cui dovresti iniziare un percorso spirituale. 

Spiegare ad una persona – nuova alla comprensione del mondo energetico in cui viviamo – il perché dovrebbe proteggersi psichicamente non è facile, perché sottovaluta l’energia convinta che, se la ignora, questa smette di esistere. Però le sfortune, le malattie, le influenze energetiche non smettono di esistere soltanto perché le ignori, ma tutti i giorni ti colpiscono proprio perché non hai nessuna protezione che glielo impedisca. I motivi per i quali proteggersi sono tanti: per impedire agli altri di farti del male, per sentirti tranquillo quando esci per strada, per sentirti più in pace quando sei in casa, per sentirti sereno quando sei solo, per non farti colpire da strane emozioni negative che sabotano la tua giornata, per smettere di avere paura del buio, per riuscire a dormire ogni notte senza rumori o sensazioni improvvise che ti disturbano, per impedire alle entità di entrare in casa tua, perché vuoi vivere in un ambiente tranquillo e rassicurante, per amore verso la tua famiglia, per proteggere anche chi non sa nulla dell’energia ma la subisce tutti i giorni, per sentirti più forte, per impedire alla sfortuna di colpirti, per non subire il così detto malocchio e le invidie che sai bene quanto male possano fare. Ci sono tanti motivi per cui dovresti proteggerti, ma li riassumo tutti in unica frase: per evolverti spiritualmente e liberarti dai problemi. 

La Protezione Psichica è la tecnica più importante che ognuno di noi dovrebbe conoscere e praticare costantemente, oltre che la meditazione. Ogni giorno riceviamo a nostra insaputa influenze energetiche che derivano dalle altre persone, dagli ambienti che frequentiamo e dalle presenze che ci circondano, che condizionano il nostro pensiero, il nostro umore, la nostra salute, ma anche le nostre scelte e le decisioni più importanti. La Protezione serve proprio ad impedire a queste energie di entrare nella nostra vita e di cambiarla come non vorremmo o renderla più negativa, di abbassarci di coscienza, di portarci problemi di vario genere che andranno a colpire anche la nostra evoluzione. 

La Protezione Psichica ti proteggerà da tutte le forme di energia negativa che durante la vita vorrebbero colpirti e ostacolarti, e sono molte più di quante potresti pensare. Per esempio, la sfortuna è una di queste, perché si tratta di un’energia negativa che si insidia nella tua sfera di vita e continua ad attrarre a te eventi storti e che ti conducono al malumore continuo, perenne. La sfortuna è qualcosa che non puoi fermare con le tue mani, perché sembra quasi inesistente quando non ti colpisce, invece quando lo fa ti fa sentire il mondo crollarti addosso, perché non sai come fermarla. 

Pagina 2 su 6

Dopo tutti questi eventi che continuano ad andare storti, ogni volta ti rialzi e pensi che sia l’ultima e invece se ne presenta un’altra, rubandoti energie e speranza: è tutto dovuto all’assenza di protezione. Chiamala sfortuna o con il nome che preferisci, ma si tratta di energia negativa che ti gira intorno e continua a colpirti trovando sempre nuovi punti di entrata, diversi ogni volta ma molto efficaci per farti stare male più della volta prima. La Protezione tappa questi buchi di entrata e impedisce all’energia negativa di colpirti e di farti stare male, rendendoti la vita quotidiana molto più semplice. I problemi non condiscono la nostra vita, la rovinano, però lasciamo che questi entrino perché non sappiamo come impedirglielo, dato che nessuno ce lo ha spiegato. Perciò la Protezione Psichica è l’eccellenza per evitare molti problemi quotidiani che non riusciranno più a formarsi e ad avvicinarsi a chi la pratica, perché crea una barriera che impedisce agli eventi e alle persone negative di avvicinarsi a noi. Naturalmente puoi comprendere e fidarti della sua efficacia solo dopo aver ottenuto risultati che te lo dimostrino, quindi per ottenerli devi Proteggerti e vedere cosa cambia. Se inizi a proteggerti, non avrai più motivi di credere il contrario, ma potrai capirlo solo dopo aver iniziato a praticare seriamente. 

La Protezione Psichica ti difende anche dalle presenze negative, che si tratti di entità, di larve e via dicendo, impedendo loro di avvicinarsi a te e di farti del male. La Protezione può difenderti da eventi quotidiani che accadono tutti i giorni, come da eventi energetici, paranormali e dimensionali che alcuni temono più di altri. La Protezione serve per tenerti al sicuro senza che tu debba nasconderti o rinchiuderti in casa per via di paure personali. Tantomeno dovrai rinunciare ad esperienze spirituali che non conosci e proprio per questo temi, perché la Protezione Psichica ti permette di svolgere le tue esperienze senza dover temere nessun riscontro negativo. Se tante persone hanno fra le esperienze più paranormali e sono vive e stanno bene, è perché si sono protette, al contrario di chi ignora il problema ma continua a subirlo. La Protezione serve a permetterti di uscire di casa senza paure e di uscire dal tuo confort quotidiano senza timore di imbatterti in ciò che non ti piace. La Protezione serve proprio a questo: a proteggerti da ciò che temi o da ciò che non vuoi incontrare. Essere positivi durante la propria vita è molto importante, però non sempre può bastare per impedire ai problemi e alla negatività di colpirci, perciò abbiamo bisogno di qualcosa di più forte di un semplice buonumore, perché questo ci aiuta a superare gli ostacoli ma non impedisce ai problemi di entrare e, alla lunga, ci impediranno anche di sentirci in pace con noi stessi. Perciò è vero che sentirsi positivi durante il giorno porta bene e allontana alcune negatività, ma non ci protegge da tutte: se bastasse solo questo per sconfiggere ogni male non esisterebbero più disgrazie al mondo. Siccome abbiamo bisogno di una vera Protezione che ci permetta di stare tranquilli senza restare per forza in guardia ogni giorno in attesa che succeda qualcosa, ma vogliamo sentirci tranquilli nella nostra quotidianità, allora dobbiamo difenderci con tecniche pratiche che ci permettano di renderci schermati dalle energie e dalle persone negative. 

Pagina 3 su 6

La tecnica della Protezione Psichica è molto semplice, eppure molto più efficace di quanto sembri. Quanto più si pratica, maggiore sarà la sua forza e la sua resistenza, perciò rinforzarla spesso aiuterà a renderla impenetrabile da ciò che dall’esterno vorrebbe colpirci. Desidero farti provare una sessione molto semplice, diretta e veloce, che ti permetta di stare meglio e sentirti al sicuro quando ti trovi fuori e dentro casa. Perciò ti consiglio di metterti comodo perché praticheremo la Protezione per la durata di 10 minuti. Quando sei pronto, continua con la lettura e svolgi attentamente i passaggi indicati. 



Inizia a respirare prana, per sentirti rilassato e riempirti di energia. 

  

Richiama energia bianca e luminosa intorno a te. 

  

Sentiti rilassato mentre richiami energia purissima che inizia a circondarti. 

  

Visualizza l’energia bianca che aumenta, che ti circonda e ti fa stare bene. 

  

Percepisci la positività dell’energia bianca, della prana che aumenta intorno a te. 

  

Senti un profondo stato di pace, che ti fa sentire bene. La prana aumenta intorno a te.


Pagina 4 su 6  

Lascia che l’energia inizi a muoversi intorno a te, come per ruotarti intorno. 

  

L’energia aumenta, diventa più luminosa, e inizia a circondarti con più compattezza. 

  

Senti bene l’energia bianca, pura e luminosa che ti circonda, e inizia ad usarla per creare una sfera in cui tu sei dentro. 

  

Visualizza l’energia prendere la forma di una sfera compatta che ti protegge al suo interno. 

  

La sua forma è sferica, non diventa ovale né si modella al tuo corpo, ma deve risultare una perfetta sfera. 

  

Da ogni lato del tuo corpo, dietro di te, sopra la testa e sotto i piedi, la sfera si modella diventando come una Bolla di vetro, dalla quale tu puoi vedere ma niente può oltrepassarla per farti del male. 

  

Respira prana e sentiti sicuro dentro la Bolla. 

Richiama ancora prana dentro la tua Bolla, aggiungendo il desiderio che essa ti protegga da qualunque male, impedendo ad esso di entrare. 

  

Rendi questa Bolla della grandezza di circa 1.50 m di distanza da ogni lato del tuo corpo; diventa sempre più dura e impenetrabile. 

  

Al suo interno devi sentirti sicuro, protetto, senza la minima paura di ciò che ti circonda, perché la tua Bolla ti protegge. 


Pagina 5 su 6  

Sebbene sia impenetrabile dalle energie negative, puoi continuare a richiamare prana bianca al suo interno perché si tratta di energia positiva. Perciò richiama prana bianca e usala per rinforzare la Bolla e renderla più compatta. 

  

Fai entrare l’energia bianca dentro la Bolla e riempila, perché essa contenga te e l’energia che ti protegge. 

  

Sentiti sicuro all’interno della Bolla, specificando che desideri proteggerti da qualunque genere di male voglia avvicinarsi a te. 

  

Rilassati e stai sereno, perché la Bolla è nata e puoi iniziare a sentirti al sicuro. 

  

Respira energia bianca dentro di te… e quando ti senti completo, puoi concludere la Protezione e continuare la lettura di questa lezione. 

  

Bentornato dalla Protezione Psichica. Spero che tu senta l’energia positiva che sta incominciando a lavorare per proteggerti. Naturalmente la sessione che hai fatto poco fa è una base, alla quale poi aggiungeremo con il tempo nuovi dettagli per aumentare il suo potere. La Protezione è molto importante e ha bisogno di una continua energizzazione, perciò ti consiglio di praticare molto spesso la protezione, anche solo per 5 minuti. In questa lezione ti ho spiegato come svolgere la pratica per la durata di 10 minuti, però quando non puoi dedicare questo tempo possono bastare 5 minuti, cercando di non abbassarli ulteriormente. Tieni conto che la Protezione ha bisogno di energia e di una certa pratica, perciò più tempo le dedichi maggiore sarà la sua forza, mentre se lasci passare troppo tempo da una sessione ad un’altra, rischi che si indebolisca troppo e non riesca più a fare il suo dovere di proteggerti. Il mio consiglio è di praticarla quasi tutti i giorni, perché il suo potere protettivo nei tuoi confronti rimanga solido e aumenti con il tempo, rendendola sempre più capace di scovare i problemi e tenerli fuori dalla tua vita. 

Pagina 6 su 6

Praticare la Protezione una sola volta e farla durare per più di qualche giorno finisce per indebolire troppo la Bolla e impedirle di fare il suo lavoro. Per questa ragione ti consiglio di mettere in pratica la Protezione più spesso durante la settimana anche quando pensi che non ce ne sia bisogno, perché la Bolla non ti lasci scoperto e possa proteggerti quando arrivano quei problemi improvvisi che tentano di rovinarti la giornata; se la Protezione è costante, gli attacchi improvvisi non possono sorprenderti, perché vengono interrotti e tenuti fuori dalla tua Protezione prima che riescano a colpirti. 

Nella prossima lezione ti insegnerò a proteggere l’energia di tutta la tua Casa e migliorare la protezione personale. Nel frattempo puoi iniziare a rinforzare la tua Bolla e renderla più forte per proteggerti dalle energie negative che durante la giornata ti colpiscono. Sarò felice di conoscere le tue esperienze con la pratica della Bolla perché anche tu possa notare le differenze tra la prima sessione e quelle che praticherai fra un po' di tempo. Quindi ti invito a lasciare un commento qui sotto e raccontare subito come hai vissuto questa nuova tecnica e l’esperienza che ti ha dato. Ti auguro di migliorare in questa pratica e riconoscere tutti i privilegi che la Protezione ci offre nella vita quotidiana e in quella spirituale. Aspetto di leggere la tua esperienza! 
Dopodiché, ti consiglio di guardare questo breve video illustrativo che ho creato per mostrarti cosa accade durante la creazione di una Bolla psichica. Ho deciso di mostrartelo solo ora perché tu potessi provare le tue prime sensazioni personali e solo dopo ricevere la conferma di ciò che hai visto e percepito durante la pratica. 

 



Fine pagina 6 su 6. Se hai gradito l’articolo, commenta qui sotto descrivendo le tue sensazioni durante la lettura o la pratica della tecnica proposta.

1963 commenti
  • daenerys31 - 21:09 20/08/22

    La protezione mi proteggerà dagli eventi esterni, spero possa aiutarmi, insieme alla meditazione, ad uscire dalla depressione...

  • Claudia - 21:59 19/08/22

    Faccio un po' fatica a visualizzare tutto il cerchio,la prana la visualizzo ma il cerchio mi deconcentro. L' intento c'è,spero di eseguirla bene.

  • debiddo - 21:18 18/08/22

    Da quando ho aggiunto la protezione alla meditazione giornaliera, ho sentito degli ulteriori benefici. Mi trovo molto bene a praticarla prima della meditazione.. e se riesco la faccio più volte al giorno. Aggiungendo più sessioni di meditazione e protezione, ho notato inoltre l’importanza della pratica fatta più volte al giorno.

  • WolfMoon Medaglia per aver completato il libro Prendiamo Coscienza degli ALIENI - Vol. 1 Medaglia per aver completato il libro Prendiamo Coscienza degli ALIENI - Vol. 4 Medaglia per aver completato il libro Prendiamo Coscienza degli ALIENI - Vol. 5 - 14:53 14/08/22

    Io non voglio nemmeno pensare ad un solo giorno senza protezione psichica. Quando inizi a proteggerti ogni giorno, e passa del tempo quasi non ti ricordi più di che razza di sfighe ti capitavano prima, di quella sorta d'insicurezza che avevi dentro perché lasciavi tutto al caso, ossia alle influenze esterne di ogni genere. Sentire una bella protezione attorno a sé è rassicurante, sentire la prana come energia cosciente che è consapevole di te e ti protegge è una coccola unica. All'inizio facevo molta fatica a fidarmi perché non sentivo l'energia, quindi per lo più immaginavo, visualizzavo e dovevo basare tutto sulla fiducia sulle mie capacità, e inizialmente era bassa, molto bassa . Non sapevo se avevo fatto effetto o no, ma ciò che sapevo per certo è che dovevo continuare perché era l'unica scelta che avevo. La protezione è troppo importante se si vuole vivere bene. La costanza e la fiducia portano a risultati, perché continuando a praticare ho iniziato a sentire realmente l'energia e so che ancora non c'è limite al sentire, all'evoluzione e ne sono estremamente felice perché se no sarebbe tutto troppo noioso. All'inizio principalmente mi proteggevo verso l'entità con forte intento, ed è bastata una sola settimana di protezioni svolte ogni giorno per farmi sparire completamente la paura che avevo verso di loro. Io non avevo chiesto questo, io volevo solo proteggermi eppure la bolla è così incredibile che è riuscita a togliermi la paura, è andata a risolvere ciò che io pensavo non servisse. Lei sa. L'energia è intelligente. È stato bello ripraricarla con l'audio guida molto rilassante, ho aumentato i minuti perché sentivo di averne il bisogno. Grazie mille 😊

  • Susanna - 22:29 12/08/22

    Ho qualche difficoltà con le visualizzazioni ma spero di aver condotto bene l'esercizio. Mi sento particolarmente esposta in questo periodo, perciò praticherò spesso e so che questo mi sarà d'aiuto. Grazie

  • aradia Medaglia per aver completato lo Step 1 per la 2ª volta Medaglia per aver completato il libro Prendiamo Coscienza degli ALIENI - Vol. 1 - 17:41 12/08/22

    Pratico ormai la pratica della protezione psichica da oltre 4 mesi e devo dire che da quando ho iniziato ad oggi mi sento molto meglio, più serena e le cose mi vanno decisamente meglio. Ormai ho preso l'abitudine di costruire la mia bolla tutti i giorni prima della pratica della meditazione e non riesco più a farne a meno e ad essa associo anche il taglio dei fili del low così sono sicura di aver allontanato tutte le negatività da cui sono circondata; credo che essa sia essenziale come la meditazione per poter non solo svolgere tutte le nostre pratiche spirituali ma anche per sentirsi meglio, più sereni e potersi proteggere da tutte le persone e gli ambienti negativi che frequentiamo durante il giorno. A volte durante la giornata la rinforzo richiamando ancora prana e mi sento molto meglio; altre volte la rafforzo la sera quando iniziano pensieri non molto piacevoli e riesco subito a mandarli via e ad addormentarmi. La prana che all'inizio visualizzavo, ora inizio a percepirala molto meglio e mi trasmette un senso di pace e di serenità. Molto bello ed esplicativo il mini video qui allegato, mi ha fatto commuovere, davvero. Ringrazio infinitamente ACD per tutto ciò che mi sta insegnando.

  • C0mm_ Medaglia per aver completato lo Step 1 - 13:41 12/08/22

    Dopo aver fatto una bella meditazione e aver compiuto una sessione di movimento dell'energia (2 step, parte 1), sentivo i miei chakra, in particolare quelli bassi, ancora di più il Plesso, molto ma molto carichi e ho deciso di sfruttare quell'enorme energia per compiere una protezione che mi difendesse da ogni male mi colpisce quotidianamente. Non so se è stato per via della forte energia che avevo accumulato o per via del forte, ma fortissimo intento che ci ho messo dietro, ma sono arrivato al punto di piangere, ma non qualche lacrima, proprio piangere e il tutto mentre sentivo la mia Bolla riempirsi in modo assoluto di Prana perché mi difendesse e la sentivo veramente tanto compatta, tant'è che ho voluto aumentarla fino a farle coprire tutta la casa, nonostante io abbia saltato quella parte, ovvero il secondo punto della Protezione nel 2 step, proprio perché volevo prima imparare bene a utilizzarla su di me. E nonostante non sapessi effettivamente come fare ho provato e spero di aver fatto qualcosa perché sentivo un fortissimo sentimento che sento tuttora. Ho capito che le cose non vengono subito e c'è bisogno di tempo, ma c'è bisogno anche di capire PERCHÉ stiamo facendo tutto questo. Non sicuramente perché è un passatempo perché non abbiamo niente da fare ma perché c'è molto di più dietro e dobbiamo ricordare, ogni cosa.

  • mirador Medaglia per aver completato lo Step 1 per la 2ª volta Medaglia per aver completato il libro Prendiamo Coscienza degli ALIENI - Vol. 4 - 14:42 11/08/22

    Tecnica fondamentale per un percorso evolutivo. La pratico ogni giorno, più volte al giorno se serve, non c'è mai fine alle influenze energetiche. L'intento gioca un ruolo molto importante qui; bisogna imprimere un forte intento per far sì che la protezione abbia maggiore effetto. Inoltre la visualizzazione ci aiuta molto a crearla/rinforzarla, assicurandoci una maggiore precisione nella creazione della sfera attorno a noi che inizierà a respingere gli eventi negativi e a proteggerci

  • azoyep - 17:12 05/08/22

    Ho notato che questa tecnica di protezione mi riesce molto meglio, sia per quanto riguarda la visualizzazione della luce bianca che per il senso di benessere che ne ottengo, subito dopo la meditazione sui cinque chakra, che ormai fa parte integrante della mia pratica quotidiana. Probabilmente il buon livello di non pensiero e di intensità di concentrazione che raggiungo dopo i cinque chakra mi consente di avere il massimo dalla bolla. Invece se durante la giornata mi metto a fare la tecnica di protezione isolata, cioè provenendo direttamente dalle normali attività low, è difficile riuscire ad avere gli stessi risultati, se non altro perché già ci metto del tempo a rilassarmi e poi a concentrarmi. Devo dire che raggiunta ormai la fine del primo step, il mio principale impegno a questo punto sta nel cercare di organizzarmi la giornata tipo in modo tale da inserire nel periodo della pratica, di mattina e nel pomeriggio, sempre la meditazione sui 5 chakra e a seguire le diverse tecniche: protezione, aura e visualizzazione.

  • sweetsoulberry Medaglia per aver completato lo Step 1 - 11:13 05/08/22

    Fantastica questa tecnica, desideravo da molto praticarla. Ieri l' ho fatta di notte ed ero talmente rilassata che stavo quasi per addormentarmi, mi ha risvegliato la visualizzazione di tanti puntini luminosi che mi venivano incontro, la prana. Bellissima esperienza. Al momento non so perché faccio fatica a visualizzare la bolla dietro le mie spalle, strano...davanti sopra sotto ed ai lati non ci sono problemi ma dietro proprio devo concentrarmi tantissimo. Appena lavoro con la prana alle spalle visualizzo come se io non fossi proprio al centro della bolla e mi domando perché non riesco a distanziarla. Spero di migliorare questa cosa con il tempo perché sicuramente sarà solo una mia sensazione. Per il resto mi auguro che l'intenzione di proteggermi possa davvero fare da scudo ad ogni cosa negativa voglia avvicinarsi. Altra cosa faticosa ma superabile con impegno è immaginare che la bolla supera gli ostacoli come il pavimento, le mura ecc.

  • sheela1910 Medaglia per aver completato lo Step 1 - 10:02 02/08/22

    Il video finale è bellissimo e mi ha molto emozionata. Fatto veramente bene complimenti. Credo che per chi sia all’inizio sia davvero di aiuto per riuscire a visualizzare il tutto. Ma anche per chi come me la pratica già da qualche tempo ma non è ancora riuscita a visualizzarla così perfettamente. Io posso testimoniare che da quando medito e pratico la protezione psichica ho notato un grandissimo miglioramento. Subisco ancora qualche influenza negativa ma niente in paragone a prima. Noto comunque che c’è sempre qualche persona o evento che cercano di portarmi in basso ma dura veramente poco perché e come se poi dopo un lungo respiro io non mi faccia più prendere dalla rabbia o dalla tristezza o dalla paura come facevo una volta ma la negatività se ne va. Sono sincera nell ammettere che finora non ho svolto la protezione quotidianamente, anzi a volte lascio passare molti giorni dando più importanza alla meditazione. Imparando Invece il perché sia così essenziale proteggersi mi invoglia a farlo di più e bene, come scritto qui bastano anche solo cinque minuti. Ci pensavo proprio stamattina, possibile che in una giornata di 24 ore, facciamo veramente di tutto e perdiamo enormi quantità di tempo e non troviamo cinque minuti per proteggerci dalle energie negative? Sto seguendo il percorso ACD in modo ordinato e sequenziale e visto che ora sono arrivata alla protezione psichica voglio impegnarmi ad essere più costante e sono sicura che ci saranno ulteriori miglioramenti. Il prossimo passo sarà proteggere anche la casa e le persone che ne hanno più bisogno. Grazie per i tuoi insegnamenti Angel

  • mr_nobody - 17:41 27/07/22

    Questa è una tecnica del fondamentale per la nostra evoluzione spirituale. Fortificare la bolla giornalmente anche solo per dieci minuti ci da la sicurezza di tenere la positività della prana e della meditazione sempre con noi. Sempre a portata di mano. Ho capito che è una tecnica che lavora su molti fronti, dall'allontanamento di energie negative, al rimbalzo dei problemi quotidiani. Con essa possiamo essere sicuri che nulla ci tocchi e allo stesso tempo possiamo sentirci al sicuro per svolgere anche esperienze dimensionali.

  • giovy - 22:13 26/07/22

    È proprio di vitale importanza la protezione psichica. Questa tecnica è necessaria eseguirla tutti i giorni visto che siamo immersi nella negatività permanente. Io non sono costante ma devo impegnarmi a eseguirla tutti i giorni perché mi capita spesso di sentirmi improvvisamente triste senza un reale motivo. Questo mi fa capire che è una tecnica che deve entrare nella mia vita quotidiana

  • Famuzu - 16:28 23/07/22

    Sono davvero grato questa tecnica è davvero fondamentale, è davvero un dono che ci hai dato gratuitamente!! Grazie mille!

  • simodrum Medaglia per aver completato lo Step 1 - 07:42 23/07/22

    Questo è forse il primo articolo in assoluto che ho letto quando ho trovato ACD: all'inizio ero capitato qui per curiosità, poi ho iniziato il percorso vero e proprio, ma a suo tempo il bisogno di proteggermi psichicamente mi aveva attirato più delle altre informazioni. Rileggendo oggi l'articolo devo ammettere che a volte sottovaluto l'importanza di praticare la protezione psichica e non sempre ho la stessa costanza che ho con la meditazione, ma dopo averne parlato a lezione con la mia tutor e dopo aver riletto il documento mi rendo conto che sarebbe bene farla addirittura più volte al giorno: anche perchè non si tratta solo di protezione da eventuali entità negative, ma anche dalle sventure e dalla confusione mentale. Inoltre a ben pensarci mi rendo conto che ogni volta in cui l'ho praticata seriamente ho avuto dei riscontri positivi per le mie giornate quotidiani: direi dunque che vale la pena essere più costanti!