Seleziona la porzione di testo da chiarire
Step 1 - N° 32

La Protezione Psichica - Come proteggersi da ogni energia negativa (1 parte)

Pagina 1 su 6

La Protezione Psichica è la prima ragione per cui dovresti iniziare un percorso spirituale. 

Spiegare ad una persona – nuova alla comprensione del mondo energetico in cui viviamo – il perché dovrebbe proteggersi psichicamente non è facile, perché sottovaluta l’energia convinta che, se la ignora, questa smette di esistere. Però le sfortune, le malattie, le influenze energetiche non smettono di esistere soltanto perché le ignori, ma tutti i giorni ti colpiscono proprio perché non hai nessuna protezione che glielo impedisca. I motivi per i quali proteggersi sono tanti: per impedire agli altri di farti del male, per sentirti tranquillo quando esci per strada, per sentirti più in pace quando sei in casa, per sentirti sereno quando sei solo, per non farti colpire da strane emozioni negative che sabotano la tua giornata, per smettere di avere paura del buio, per riuscire a dormire ogni notte senza rumori o sensazioni improvvise che ti disturbano, per impedire alle entità di entrare in casa tua, perché vuoi vivere in un ambiente tranquillo e rassicurante, per amore verso la tua famiglia, per proteggere anche chi non sa nulla dell’energia ma la subisce tutti i giorni, per sentirti più forte, per impedire alla sfortuna di colpirti, per non subire il così detto malocchio e le invidie che sai bene quanto male possano fare. Ci sono tanti motivi per cui dovresti proteggerti, ma li riassumo tutti in unica frase: per evolverti spiritualmente e liberarti dai problemi. 

La Protezione Psichica è la tecnica più importante che ognuno di noi dovrebbe conoscere e praticare costantemente, oltre che la meditazione. Ogni giorno riceviamo a nostra insaputa influenze energetiche che derivano dalle altre persone, dagli ambienti che frequentiamo e dalle presenze che ci circondano, che condizionano il nostro pensiero, il nostro umore, la nostra salute, ma anche le nostre scelte e le decisioni più importanti. La Protezione serve proprio ad impedire a queste energie di entrare nella nostra vita e di cambiarla come non vorremmo o renderla più negativa, di abbassarci di coscienza, di portarci problemi di vario genere che andranno a colpire anche la nostra evoluzione. 

La Protezione Psichica ti proteggerà da tutte le forme di energia negativa che durante la vita vorrebbero colpirti e ostacolarti, e sono molte più di quante potresti pensare. Per esempio, la sfortuna è una di queste, perché si tratta di un’energia negativa che si insidia nella tua sfera di vita e continua ad attrarre a te eventi storti e che ti conducono al malumore continuo, perenne. La sfortuna è qualcosa che non puoi fermare con le tue mani, perché sembra quasi inesistente quando non ti colpisce, invece quando lo fa ti fa sentire il mondo crollarti addosso, perché non sai come fermarla. 

Pagina 2 su 6

Dopo tutti questi eventi che continuano ad andare storti, ogni volta ti rialzi e pensi che sia l’ultima e invece se ne presenta un’altra, rubandoti energie e speranza: è tutto dovuto all’assenza di protezione. Chiamala sfortuna o con il nome che preferisci, ma si tratta di energia negativa che ti gira intorno e continua a colpirti trovando sempre nuovi punti di entrata, diversi ogni volta ma molto efficaci per farti stare male più della volta prima. La Protezione tappa questi buchi di entrata e impedisce all’energia negativa di colpirti e di farti stare male, rendendoti la vita quotidiana molto più semplice. I problemi non condiscono la nostra vita, la rovinano, però lasciamo che questi entrino perché non sappiamo come impedirglielo, dato che nessuno ce lo ha spiegato. Perciò la Protezione Psichica è l’eccellenza per evitare molti problemi quotidiani che non riusciranno più a formarsi e ad avvicinarsi a chi la pratica, perché crea una barriera che impedisce agli eventi e alle persone negative di avvicinarsi a noi. Naturalmente puoi comprendere e fidarti della sua efficacia solo dopo aver ottenuto risultati che te lo dimostrino, quindi per ottenerli devi Proteggerti e vedere cosa cambia. Se inizi a proteggerti, non avrai più motivi di credere il contrario, ma potrai capirlo solo dopo aver iniziato a praticare seriamente. 

La Protezione Psichica ti difende anche dalle presenze negative, che si tratti di entità, di larve e via dicendo, impedendo loro di avvicinarsi a te e di farti del male. La Protezione può difenderti da eventi quotidiani che accadono tutti i giorni, come da eventi energetici, paranormali e dimensionali che alcuni temono più di altri. La Protezione serve per tenerti al sicuro senza che tu debba nasconderti o rinchiuderti in casa per via di paure personali. Tantomeno dovrai rinunciare ad esperienze spirituali che non conosci e proprio per questo temi, perché la Protezione Psichica ti permette di svolgere le tue esperienze senza dover temere nessun riscontro negativo. Se tante persone hanno fra le esperienze più paranormali e sono vive e stanno bene, è perché si sono protette, al contrario di chi ignora il problema ma continua a subirlo. La Protezione serve a permetterti di uscire di casa senza paure e di uscire dal tuo confort quotidiano senza timore di imbatterti in ciò che non ti piace. La Protezione serve proprio a questo: a proteggerti da ciò che temi o da ciò che non vuoi incontrare. Essere positivi durante la propria vita è molto importante, però non sempre può bastare per impedire ai problemi e alla negatività di colpirci, perciò abbiamo bisogno di qualcosa di più forte di un semplice buonumore, perché questo ci aiuta a superare gli ostacoli ma non impedisce ai problemi di entrare e, alla lunga, ci impediranno anche di sentirci in pace con noi stessi. Perciò è vero che sentirsi positivi durante il giorno porta bene e allontana alcune negatività, ma non ci protegge da tutte: se bastasse solo questo per sconfiggere ogni male non esisterebbero più disgrazie al mondo. Siccome abbiamo bisogno di una vera Protezione che ci permetta di stare tranquilli senza restare per forza in guardia ogni giorno in attesa che succeda qualcosa, ma vogliamo sentirci tranquilli nella nostra quotidianità, allora dobbiamo difenderci con tecniche pratiche che ci permettano di renderci schermati dalle energie e dalle persone negative. 

Pagina 3 su 6

La tecnica della Protezione Psichica è molto semplice, eppure molto più efficace di quanto sembri. Quanto più si pratica, maggiore sarà la sua forza e la sua resistenza, perciò rinforzarla spesso aiuterà a renderla impenetrabile da ciò che dall’esterno vorrebbe colpirci. Desidero farti provare una sessione molto semplice, diretta e veloce, che ti permetta di stare meglio e sentirti al sicuro quando ti trovi fuori e dentro casa. Perciò ti consiglio di metterti comodo perché praticheremo la Protezione per la durata di 10 minuti. Quando sei pronto, continua con la lettura e svolgi attentamente i passaggi indicati. 



Inizia a respirare prana, per sentirti rilassato e riempirti di energia. 

  

Richiama energia bianca e luminosa intorno a te. 

  

Sentiti rilassato mentre richiami energia purissima che inizia a circondarti. 

  

Visualizza l’energia bianca che aumenta, che ti circonda e ti fa stare bene. 

  

Percepisci la positività dell’energia bianca, della prana che aumenta intorno a te. 

  

Senti un profondo stato di pace, che ti fa sentire bene. La prana aumenta intorno a te.


Pagina 4 su 6  

Lascia che l’energia inizi a muoversi intorno a te, come per ruotarti intorno. 

  

L’energia aumenta, diventa più luminosa, e inizia a circondarti con più compattezza. 

  

Senti bene l’energia bianca, pura e luminosa che ti circonda, e inizia ad usarla per creare una sfera in cui tu sei dentro. 

  

Visualizza l’energia prendere la forma di una sfera compatta che ti protegge al suo interno. 

  

La sua forma è sferica, non diventa ovale né si modella al tuo corpo, ma deve risultare una perfetta sfera. 

  

Da ogni lato del tuo corpo, dietro di te, sopra la testa e sotto i piedi, la sfera si modella diventando come una Bolla di vetro, dalla quale tu puoi vedere ma niente può oltrepassarla per farti del male. 

  

Respira prana e sentiti sicuro dentro la Bolla. 

Richiama ancora prana dentro la tua Bolla, aggiungendo il desiderio che essa ti protegga da qualunque male, impedendo ad esso di entrare. 

  

Rendi questa Bolla della grandezza di circa 1.50 m di distanza da ogni lato del tuo corpo; diventa sempre più dura e impenetrabile. 

  

Al suo interno devi sentirti sicuro, protetto, senza la minima paura di ciò che ti circonda, perché la tua Bolla ti protegge. 


Pagina 5 su 6  

Sebbene sia impenetrabile dalle energie negative, puoi continuare a richiamare prana bianca al suo interno perché si tratta di energia positiva. Perciò richiama prana bianca e usala per rinforzare la Bolla e renderla più compatta. 

  

Fai entrare l’energia bianca dentro la Bolla e riempila, perché essa contenga te e l’energia che ti protegge. 

  

Sentiti sicuro all’interno della Bolla, specificando che desideri proteggerti da qualunque genere di male voglia avvicinarsi a te. 

  

Rilassati e stai sereno, perché la Bolla è nata e puoi iniziare a sentirti al sicuro. 

  

Respira energia bianca dentro di te… e quando ti senti completo, puoi concludere la Protezione e continuare la lettura di questa lezione. 

  

Bentornato dalla Protezione Psichica. Spero che tu senta l’energia positiva che sta incominciando a lavorare per proteggerti. Naturalmente la sessione che hai fatto poco fa è una base, alla quale poi aggiungeremo con il tempo nuovi dettagli per aumentare il suo potere. La Protezione è molto importante e ha bisogno di una continua energizzazione, perciò ti consiglio di praticare molto spesso la protezione, anche solo per 5 minuti. In questa lezione ti ho spiegato come svolgere la pratica per la durata di 10 minuti, però quando non puoi dedicare questo tempo possono bastare 5 minuti, cercando di non abbassarli ulteriormente. Tieni conto che la Protezione ha bisogno di energia e di una certa pratica, perciò più tempo le dedichi maggiore sarà la sua forza, mentre se lasci passare troppo tempo da una sessione ad un’altra, rischi che si indebolisca troppo e non riesca più a fare il suo dovere di proteggerti. Il mio consiglio è di praticarla quasi tutti i giorni, perché il suo potere protettivo nei tuoi confronti rimanga solido e aumenti con il tempo, rendendola sempre più capace di scovare i problemi e tenerli fuori dalla tua vita. 

Pagina 6 su 6

Praticare la Protezione una sola volta e farla durare per più di qualche giorno finisce per indebolire troppo la Bolla e impedirle di fare il suo lavoro. Per questa ragione ti consiglio di mettere in pratica la Protezione più spesso durante la settimana anche quando pensi che non ce ne sia bisogno, perché la Bolla non ti lasci scoperto e possa proteggerti quando arrivano quei problemi improvvisi che tentano di rovinarti la giornata; se la Protezione è costante, gli attacchi improvvisi non possono sorprenderti, perché vengono interrotti e tenuti fuori dalla tua Protezione prima che riescano a colpirti. 

Nella prossima lezione ti insegnerò a proteggere l’energia di tutta la tua Casa e migliorare la protezione personale. Nel frattempo puoi iniziare a rinforzare la tua Bolla e renderla più forte per proteggerti dalle energie negative che durante la giornata ti colpiscono. Sarò felice di conoscere le tue esperienze con la pratica della Bolla perché anche tu possa notare le differenze tra la prima sessione e quelle che praticherai fra un po' di tempo. Quindi ti invito a lasciare un commento qui sotto e raccontare subito come hai vissuto questa nuova tecnica e l’esperienza che ti ha dato. Ti auguro di migliorare in questa pratica e riconoscere tutti i privilegi che la Protezione ci offre nella vita quotidiana e in quella spirituale. Aspetto di leggere la tua esperienza! 
Dopodiché, ti consiglio di guardare questo breve video illustrativo che ho creato per mostrarti cosa accade durante la creazione di una Bolla psichica. Ho deciso di mostrartelo solo ora perché tu potessi provare le tue prime sensazioni personali e solo dopo ricevere la conferma di ciò che hai visto e percepito durante la pratica. 

 



Fine pagina 6 su 6. Se hai gradito l’articolo, commenta qui sotto descrivendo le tue sensazioni durante la lettura o la pratica della tecnica proposta.

2195 commenti
  • Nebula Medaglia per aver completato lo Step 1 Medaglia per aver completato il libro Prendiamo Coscienza degli ALIENI - Vol. 1 Medaglia per aver completato il libro Prendiamo Coscienza degli ALIENI - Vol. 4 Medaglia per aver completato il libro Prendiamo Coscienza degli ALIENI - Vol. 5 - 23:41 11/12/23

    Avevo bisogno di rileggere questo documento perché proprio in questo periodo stavo calando nella protezione e rileggere dalla base mi aiuta molto a ricordare e ad imprimere nuovamente l'importanza di questa tecnica. La protezione non è qualcosa che si può far male, perché soprattutto adesso è come camminare come se niente fosse in mezzo ad un campo di battaglia, mentre ci sparano e ci lanciano bombe. La protezione ci salva letteralmente la vita e non protegge da piccole sfortune ma da veri e propri eventi che ci avrebbero fatto soffrire terribilmente!

  • emonisa - 21:12 10/12/23

    Grazie per avermi insegnato questa tecnica cosi' potente , cerchero' di farla il piu' possibile per aumentarne il lavoro. Mi sento molto grata

  • aliceregina - 18:10 06/12/23

    Questa protezione psichica è molto utile! Grazie! Nel 2008 mi capitò casualmente di fare un viaggio astrale durante il quale vidi un entità negativa... Da allora, forse a causa dello shock, non ho più ripetuto l'esperienza, ma in quel periodo ero molto depressa e quindi ho pensato che le entità negative si mostrassero solo alle persone che hanno delle Vibrazioni basse... Da ciò che leggo qui pare non sia così. Quindi utilizzerò sicuramente questa pratica per proteggermi

  • albertocosta - 05:24 04/12/23

    Bella esperienza. La sfida, almeno per me, e' quella di vedere dei risultati a breve per aumentare la fiducia nella tecnica. Cosa che pero' spesso non e' facile. Immagino serva pazienza e costanza. Sarebbe interessante sapere, da chi ha iniziato tempo fa, quali sono stati i benefici concreti ottenuti. Sicuramente ognuno e' diverso e le esperienze possono dare frutti diversi, ma aiuterebbe sapere che qualcuno che ha praticato per settimane o mesi ha visto dei miglioramenti in qualche campo. Grazie, Alberto

  • lucente - 23:46 02/12/23

    Ho seguito la tecnica ed ho inspirato e portato a me prana cercando di produrre il contorno della sfera, addensarlo sempre più per poi riempire la sfera di luce bianca. Non mi è risultato molto semplice anche se ho messo sia l'intento che la concentrazione; mi pareva di essere contrastata (???) La luce bianca si alternava ad un tono cupo . Mi sono rilassata ma non sono soddisfatta. Farò esercizio giornaliero.......

  • talea - 17:14 29/11/23

    Prima di scoprire l'Accademia mi è stato insegnato a creare una protezione dalle energie negative grazie al Reiki, ma ho provato la tecnica descritta nell'articolo senza considerare ciò che abitualmente sono solita fare. All'inizio ho respirato prana dentro di me e quando l'ho chiamato perché mi circondasse l'ho visto ruotarmi intorno in senso antiorario partendo con una rotazione orizzontale per poi vedere l'energia spostarsi verso l'alto e dall'alto al basso tutta intorno a me. Piano piano ho visto la bolla di cristallo bella lucida all'esterno e con la luce bianca che dall'interno fuoriusciva. Le sensazioni che ho provato sono state un piacevolissimo benessere ed un formicolio quasi caldo tutto intorno al cuore. Aperti gli occhi, si è aggiunto un leggero giramento di testa che però è svanito subito. Bellissima esperienza. Grazie.

  • harkhan - 14:02 29/11/23

    Oggi facendo la meditazione sui Chakra, mi sono automaticamente ritrovato nella sfera protettiva, e ho visto che, ogni volta che visualizzo me stesso, sono sempre dentro la bolla di protezione. L'immagine appare sempre dentro la sfera. Considerato che è protettiva, mi sembra che la cosa sia positiva, però non ho idea. Anche in questo momento, mentre sto scrivendo sono dentro la bolla. Non so che dire.

  • Hor Medaglia per aver completato lo Step 1 - 00:48 29/11/23

    La protezione psichica è una tecnica che una volta imparata e compresa non se ne può afre più a meno e più la pratichi e maggiore è la sensazione di protezione che ti dà, ti senti rigenerato anche fisicamente e avverti uno scudo energetico che ti da forza e sicurezza anche a livello relazione nelle vicissitudini quotidiani. La protetzione psichica è uno scudo energetico che ci avvolge interamente come se fossimo all'interno di una bolla. Tra noi e la sfera di energia pranica dobbiamo riempirla di energia bianca, energia pranica che ci avvolgerà completamente come se fossimo all'interno del sacco amniotico. Bisogna modulare la respirazione e ad ogni respiro far convogliare l'energia cosmica dentro la bolla e contemporaneamente immettere l'intento della protezione verso negatività esterne e soprattutto verso quelle persone che riteniamo in quel momento responsabili di registri energetici negativi contro la nostra persona. La tecnica deve essere praticata ogni giorno in modo da non lasciarci indifese alle varie negatività che tenteranno in ogni modo di penetrare la nostra barriera di protezione. Una tecnica aggiuntiva che impareremo in seguito consiste nel creare e dare forma mediante l'energia pranica, a una spada ed usarla per tagliare tutte le connessioni, i vincoli, i ponti che ci legano all'esterno e che soprattutto ci legano a quelle persone che provano invia e che inorridiscono semplicemente pensabdo che noi abbiamo molto di più di quello che loro mai possono ottenere. Queste persone si trovano anche all'interno della famiglia allargata e si trovano nell'ambiente lavorativo. Involontariamente creeranno dei registri energetici avversativi che come un virus tra i più pericolosi cercherà di destabilizzar eil nostro equilibrio, ma se pratichiamo la protezione psichica tutto questo sarà fermato e neutralizzato.

  • harkhan - 17:44 28/11/23

    Mi è sempre difficile visualizzare l'energia bianca, potrei visualizzare qualsiasi colore, ma mi è difficile visualizzare il bianco, o meglio, non è difficile visualizzare il colore bianco, ma la luce bianca, e non so il perché. A volte guardo la mia lampadina che dovrebbe emettere luce bianca, ma non mi è di aiuto, fa luce, ma cosa voglia dire luce bianca non lo capisco. Comunque quando la bolla è diventata di vetro, mi sono ritrovato a mio agio, poi ho cercato di fare entrare l'energia bianca, e solo in parte ci sono riuscito. Rimaneva una bolla di vetro trasparente resistentissima, e impenetrabile, attraverso la quale vedevo delle cose oscure, alcune delle quali avevano come dei volti terribili. Questi "esseri" cercavano di entrare all'interno della mia bolla senza riuscire, e se ne andavano insoddisfatti. Anche nella meditazione dei Chakra faccio fatica a visualizzare l'energia bianca. Ho guardato il video, e come si forma quella luce bianca, forse la prossima volta proverò a visualizzare in questo modo. Una volta mi proteggevo con una coperta d'oro, o anche una sfera trasparente d'oro, come alcune palline di Natale che sono trasparenti (di vetro), e di colore oro... nel mio caso era la sfera fatta d'oro, ma qui l'oro non c'entra, quindi non serve nemmeno parlarne. Grazie!

  • wonderantos - 13:56 28/11/23

    Ho provato adesso qui per la prima volta la tecnica della protezione psichica. Ho sentito l'energia pervadere il mio corpo, provando la senzazione come di brividi che percorrevavo parti del mio stesso corpo. La bolla si è formata, io la plasmavo dall'interno. La definizione di bolla di vetro è perfetta, perché quella era esattamente l'immagine che vedevo e percepivo. Come se fossi dentro una di quelle sfere che si agitano e smuovono la "neve", e quella era l'energia che al suo interno si muoveva. Spero di aver fatto bene, sicuramente la pratica mi aiuterà nel migliorare. Spero presto di riconoscerne gli effetti.

  • caiocaio - 21:57 27/11/23

    fin dal primo momento si riesce a percepire un'energia avvolgente. penso sia determinata dal diverso intento di una meditazione. con la meditazione si crea un'atmosfera di rilassamento oltre ad altre cose, con la protezione invece si deve tenere una determinazione nel volersi proteggere dal male e penso che l'intento che si inserisce prima di mettersi seduti sia la base di ogni pratica. devo dire che qualche giorno fa l'ho praticata dopo un po di tempo e mi sono sentito bene. purtroppo ancora non riesco a praticare con costanza o a leggere gli articoli per mancanza di tempo e sicuramente a causa del low. ho capito recentemente che le varie influenze negative ci colpiscono a raffica ogni singolo giorno, ad esempio quando qualcuno ti pensa augurandoti il peggio, quel pensiero arriverà dritto a noi causandoci del malessere. la protezione servirebbe a tutti, spirituali che non.

  • denise🌸 - 00:00 25/11/23

    Mio marito da sempre mi ha detto di proteggermi con una bollicina, ovunque vado, sopratutto in certi posti. Abbiamo poi insegnato a farlo alle nostre bimbe, insomma tipo armatura intorno alla nostra aurea. Le bimbe si sentono sicure e protette. Questa meditazione/visualizzazione pero' ci si dedica un po' piu' tempo che la solo istantanea decisione, e' rilassante e piacevole.

  • giuseppina14 - 18:42 24/11/23

    E' stata una bellissima esperienza che già conoscevo e praticata qualche volta. Ma qualche volta non basta, è vero. Occorre costanza e applicazione. Grazie perchè mi sono sentita veramente a mio agio mentre mi figuravo seduta come uno yogi in una meravigliosa e luminosa sfera con gli 'oblò nella quale anche il mio gattino è voluto entrare, accoccolandosi beatamente sulle mie gambe! Grazie

  • Dany15 - 13:06 24/11/23

    Per un bel periodo riuscivo a fare la bolla molto spesso, poi ho smesso perché mi sono dimenticata quanto era utile. Ho visto la differenza e ho anche iniziato a sentire che non ero più protetta. Da adesso mi devo impegnare a fare ritornare questa pratica un'abitudine quotidiana.

  • Federica - 08:28 23/11/23

    Per me è stata un esperienza unica! Ho avvertito pace e serenità .. tanta tanta energia positiva che mi avvolge !